Anatra sposa o Anatra della Carolina

 

Nome scientifico: Aix sponsa

Descrizione

Il maschio ha il capo con strisce bianche su uno sfondo che va dal nero-verde al blu. Il sottogola è biancastro e il petto è bruno punteggiato di bianco. Il ventre e fianchi sono giallo fulvi, mentre il dorso e le ali sono verdi-blu. Il becco è rosso-arancio e le zampe sono gialle. In abito eclissale assume colori più spenti ma mantiene lo stesso disegno di base. La taglia del maschio varia dai 47 ai 51 cm. La femmina presenta un mantello omogeneo di colore bruno scuro, più chiaro nelle parti inferiori del corpo. Presenta gli occhi cerchiati di bianco, così come è bianco il sottogola. Becco e zampe sono di colore grigio-giallognolo. La taglia si aggira sui 43-49 cm. In cattività si sono ottenuti esemplari del tutto bianchi.

Alimentazione

E' un'anatra onnivora. Si nutre di frutta, piante acquatiche, bacche, insetti acquatici e altri invertebrati, ghiande, semi di acero, erbe, ditteri, lepidotteri, coleotteri, isopodi, decapodi, imenotteri e gasteropodi.

Riproduzione

Il maschio dell'anatra sposa è strettamente monogamo (i maschi stanno con una femmina per la stagione degli amori ma si accoppiano ad un'altra femmina l'anno seguente). I maschi utilizzano il loro piumaggio per attirare le femmine, che a loro volta utilizzano un richiamo rumoroso per attirare i maschi. Dopo l'accoppiamento, che avviene in acqua, i maschi si spostano in un luogo differente per fare la muta. La femmina depone in febbraio e all'inizio di marzo nelle aree meridionali, e da metà marzo a metà aprile nelle aree settentrionali. I nidi sono costruiti in cavità e sono tappezzati da frammenti di legno e piume. Sono deposte da 6 a 15 uova, che vengono incubate per circa 30 giorni, e i pulli abbandonano i nidi su richiamo della madre entro 24 ore dalla schiusa. Non è raro che un nido contenga più di 15 uova, dato che altre femmine spesso depongono nel nido le loro uova. I giovani sono indipendenti verso i 56-70 giorni e raggiungono la maturità sessuale verso l'anno di età. I maschi non si curano dei giovani.

Comportamento

Sono anatre diurne e ad eccezione delle femmine con gli anatroccoli, dormono in acqua. Sono animali sociali e spesso si raggruppano la sera e si spostano in coppie o in piccoli stormi. Le eventuali battaglie sono brevi. Per spaventare un altro uccello, muovono freneticamente il becco.

Habitat e distribuzione

Occupa una grande varietà di ambienti incluse aree boschive lungo fiumi, laghi, ruscelli, bacini e stagni e altre aree dove sia presente acqua fresca e vegetazione. Si trova sulla costa orientale del Nord America dalla Nuova Scozia a nord, alla Florida e al Golfo del Messico a sud, e a ovest al centro degli Stati Uniti. Sono presenti anche dalla Columbia Britannica al Messico sulla costa occidentale. Gli uccelli presenti nelle aree orientali migrano a sud-est in inverno, mentre quelli presenti sulla costa ovest trascorrono l'inverno nel sud della California e sulle coste del Messico. Le anatre presenti nelle aree meridionali non migrano.

 

 

Uccelli acquatici

www.naturaearte.altervista.org