Aquila anatraia maggiore (Aquila clanga) cm 68-74 X 160 X 170. Aquila poco comune, abita grandi boschi ed esten­sioni ricche di cespugli dove la si trova soprattutto vicino a laghi, fiumi e acquitrini. L'adulto č di un marrone scuro uniforme, talvolta con tracce di bianco sulle copritrici su­periori della coda (utili all'identificazione se marcate). Gli immaturi hanno le parti superiori molto macchiate. La silhouette č piuttosto sproporzionata, con coda corta e arro­tondala. Le punte delle ali sono rivolte in basso. Le ali si distendono dalle articolazioni del carpo con un'inclinazione verso il basso. Colpi d'ala deboli, AD un esame ravvicinato si contano sette primarie, contro le sei dell'Aquila anatraia minore. Le ali e la base della coda sono pių larghe di quelle dell'Aquila anatraia minore; le ali sono tenute molto diritte e non inclinale in avanti.

 

 

Home      www.naturaearte.altervista.org