Canapiglia (Anas strepera) cm 50 x 89. Diffusa ma non molto comune, vive in stagni, laghi, fiumi, paludi; più raramente in acque salse. Si incontra in coppie o in piccoligruppi, a volte insieme ad altre Anatre di superficie. Da lontano il maschio sembra grigiastro, ma sia il maschio che la femmina hanno il caratteristico specchio bianco, nero e marrone rossiccio sulle ali. Notare anche il ventre bianco della femmina che permette di riconoscerla da quella del Germano reale e del Codone. La voce è molto bassa e acuta.

Uccelli acquatici

www.naturaearte.altervista.org