Codirosso (Phoenicurus phoenicurus) cm 14. Frequente nei parchi, nei giardini nei boschi misti o decidui, è raro in foreste di conifere. Il maschio è inconfondibile grazie alla coda rossiccia continuamente in moto e tipica in tutte le stagioni. Il Codirosso spazzacamino è molto più scuro. La femmina è grigio-marrone superiormente e color camoscio nelle parti inferiori. Attivo, spesso cattura insetti alla maniera dei Pigliamosche. Nidifica in cavità o su sporgenze. La voce e un lamentoso «fu-it»; il canto è breve, melodioso, con un gorgheggio simile a quello di un Pettirosso e terminante in un cinguettio.

 

 

Home      www.naturaearte.altervista.org