Picchio verde (Picus  viridis)

Classificazione Ordine Piciformi, famiglia Picidi.

Caratteristiche Lungo sui 31 cm, il piumaggio è verde superiormente, più  pallido nelle parti inferiori. Il vertice è rosso, il groppone giallastro, le parti laterali del capo sono nere con dei mustacchi rossi bordati di nero. Gli individui giovani presentano una colorazione più pallida con diverse striature e barrature.

Ambiente: Boschi, parchi, giardini, zone con alberi sparsi.

Diffusione Europa, Asia minore, Africa nordoccidentale.

Vita e abitudini: Nidifica in cavità degli alberi dove depone una sola covata costituita generalmente da 5-7 uova (talvolta 4-9.) raramente fino a 11 ). L'incubazione è eseguita da entrambi i genitori con cibo rigurgitato. I piccoli lasciano il nido all'età di 18-21 giorni. Il picchio verde ha abitudini prevalentemente solitarie, si arrampica sui tronchi, dove si nutre degli invertebrati presenti tra le cortecce. Si nutre anche a terra, soprattutto di formiche, non disdegnando bacche e altre sostanze vegetali. Vola in modo caratteristico alternando 3-4 battiti d’ala a tratti ondulati ad ali chiuse.

Spesso si vede all'aperto sul terreno, mentre si nutre di formiche. Il suo portamento

Sul terreno è eretto; saltella goffamente. Si posa sui rami degli alberi più frequentemente degli altri Picchi. La voce è una squillante, forte risata. Tambureggia molto raramente.

Picchi

www.naturaearte.altervista.org