Scricciolo (Troglodytes troglodytes) cm 9. Comune in mezzo al fitto sottobosco delle foreste e nei giardini, vive anche in isole remote, in mezzo alle rocce delle colline. È un uccello piccolo, dalla coda volta all’insù e dalla livrea marrone. Sta sempre piuttosto basso, al coperto. La voce è aspra e stri­dula; il canto è una rapida successione di trilli e di note limpide e acute.

 

 

Home      www.naturaearte.altervista.org