Sterpazzola (Sylvia communis) cm 14. Molto comune fra i cespugli, le siepi e i margini cespugliosi di boschi e radure, la si trova anche nei giardini. Segni distintivi sono la gola bianca, il cappuccio grigio (maschio) o marrone (femmina e giovani), le ali marrone chiaro e la coda piuttosto lunga con timoniere esterne bianche. Si riconosce dalla Bigiarella per la coda più lunga e le ali marroncine. Molto attiva, è sempre in movimento in mezzo ai cespugli e alla boscaglia. La voce è un aspro « zi ». Canta mentre compie brevi voli caratteristici, ma anche posata in luoghi ben riparati. Il canto è un gorgheggio breve, rapido e piuttosto acuto. Ge­neralmente canta più a lungo in estate degli altri componenti della, sottofamiglia.

 

 

Home      www.naturaearte.altervista.org