Tordo golanera (Turdus ruficollis atrogularis) cm 24, Comune in radure e ai margini dei boschi. Di conifere, sverna in campagne più aperte. È un raro visitatore dell'Europa occiden­tale. Segni distintivi del maschio sono il petto scuro e il dorso grigio; la femmina e i giovani sono marroni, col petto fittamente macchiettato. II maschio della sottospecie asia­tica, Tordo golarossa (Turdus ruficollis ruficollis) ha petto e coda rossicci in tutte le stagioni. Questa sottospecie e una visitatrice ancor più rara dell'Europa occidentale. Entrambe hanno le copritrici alari inferiori color ruggine e comporta­mento simile a quello della Cesena. Il canto assomiglia a quello del Tordo bottaccio.

Home      www.naturaearte.altervista.org