Zigolo giallo (Emberiza citrinella) cm 16,5. Molto comune in zone cespugliose piuttosto aperte, ai margini e nelle ra­dure dei boschi; d’inverno anche in campi aperti e coltivati. II capo e giallo e striato, il groppone marrone-nocciola e le timoniere esterne sono bianche. Le femmine e i soggetti immaturi hanno colore più spento, in genere sono più striati e vengono confusi facilmente con le femmine e i giovani dello Zigolo nero, ma il loro groppone è nocciola e non marrone. In autunno e in inverno si riuniscono in stormi, spesso insieme a Fringuelli, Zigoli e affini. Si nutrono sul terreno, ed emettono un secco « cip ». Cantano da un punto esposto un monotono «zi-zi-zi.-.ziiiz».

 

 

Home      www.naturaearte.altervista.org