Mestolone (Spatula clypeata) Cm. 50 X 78.

Vive in stagni, laghi acquitrini e paludi allagate, in mezzo a fitta vegetazione.

Si nutre in acque poco profonde. Il piumaggio del maschio e molto diverso della femmina. Entrambi i sessi hanno un lungo becco a spatola, il capo piatto e una grossa macchia azzurra sulle ali. La posizione sull’acqua è molto bassa di petto e tiene il becco volto all’ingiù. Spesso s’incontra in piccoli stormi, composti di soli maschi o femmine. La voce somiglia a quella del germano reale, ma con un basso chiocciare.

Acquatici

www.naturaearte.altervista.org